News Dentali - Studio Dentistico a Milano del Dr. Giacomelli

News Dentali

Elite: faccette dentali non invasive

Che cosa sono le faccette dentali e per cosa le si usa? Le faccette dentali sono involucri in ceramica applicati sulla superficie esterna del dente per oscurare i difetti di forma, colore o posizione dei denti, motivo per cui possono essere considerate come vere e proprie protesi. Offrono il vantaggio di un miglioramento estetico istantaneo:…

Chiusura estiva

Lo studio dentistico informa che nel periodo estivo rimarrà chiuso dal 2 agosto al 27 agosto. Il dott. Armando Giacomelli e tutto il suo staff vi augurano buone vacanze.

Denti gialli, cosa fare?

Il sorriso è il biglietto da visita con cui ciascuno si presenta, proprio per questo è sempre più diffuso il desiderio di curare i propri denti affinché siano bianchi e luminosi. È bene sottolineare che avere denti bianchi non equivale ad avere denti sani: il colore dello smalto, infatti, non è il medesimo per tutti e non per…

Bocca e postura in età pediatrica

Sin dalla precoce età la bocca svolge un ruolo determinante per la nostra salute: prendercene cura è fondamentale! Già dai primi mesi di vita, con la suzione, il bambino necessita un buon coordinamento motorio di tutte le strutture deputate allo svolgimento di questo atto. I primi denti compaiono intorno ai 3-6 mesi e il corretto…

Buon Natale, anche dalla fatina dei denti!

Lo studio dentistico informa che nel periodo natalizio rimarrà chiuso dal 22 dicembre al 3 gennaio. Il dott. Armando Giacomelli e tutto il suo staff vi augurano buon Natale e un felice anno nuovo! Di seguito una favola per i più piccini! La fatina dei denti C’era una volta una fata che abitava su un…

Perché il fumo macchia i denti?

La nicotina e il catrame sono i due maggiori responsabili delle macchie da tabacco nei denti. La nicotina, pur essendo incolore, assume tonalità giallognole quando si lega all’ossigeno atmosferico. Il catrame è invece scuro, tendente al nero. Nei fumatori le macchie dentali dipendono – più che dall’intensità del fumo – soprattutto dalle quantità di placca…